Cittadini a disposizione dei cittadini

CittadiniPassatemi il titolo, anche se fa sorridere. Cittadini sono, cittadini siamo.

In questi ultimi giorni Beppe Grillo, tramite il suo blog, ha aperto le candidature a portavoce M5S per il parlamento Europeo. Sapevo che questo momento sarebbe arrivato e tante volte mi son chiesto se avrei potuto apportare qualcosa grazie alla mia persona e alla mia personalità.

Ringrazio i moltissimi amici del Meetup Europa, di Parigi, ed anche quello della provincia di Frosinone (principalmente persone di Alatri che mi conoscono da una vita anche se da anni vivo all’estero) per l’incoraggiamento.

Ho quindi deciso che, se in molti vedono in me un potenziale portavoce, non sono io che devo metterlo in dubbio, ma al contrario fidarmi di loro e pensare che c’è tanta gente, tanti attivisti, tanti cittadini, che faranno di tutto affinché io possa portare a buon fine questo lavoro.

Pur sapendo che le chances di essere un candidato ufficiale sono tante quante quelle di assistere ad un’aurora boreale all’equatore, io metto a disposizione la mia persona, le mie competenze, la mia energia e, poiché penso non sia meno importante per una comunità coesa, il mio naturale ottimismo e buon umore.

Ecco il link alla versione attuale del mio CV di candidatura alla selezione dei portavoce M5S e la mia dichiarazione d’intenti. Se per ragioni che ignoro qualcuno volesse condividere queste informazioni, vi prego di usare il link di questa pagina e non i documenti, almeno se farò degli aggiustamenti prima della data di scadenza per la loro sottomissione nella pagina ufficiale, i documenti linkati saranno sempre aggiornati.

In alto i cuori, e ricordate: chiunque siano i nostri portavoce in Europa, se porteremo onestà e competenza, è già rivoluzione. Vinciamo Noi!

Precedente Una campagna pulita Successivo Verso l'Europa