E basta con quest’alleanza!

Sì, tranquilli, non ho chiuso baracca.3° MU Live - 3° V-Day
Sono state tre settimane internazionalmente moVimentate: 2 continenti, 4 paesi, 3 lingue. Proprio non son riuscito ad alimentare il blog. Quindi, a differenza dei miei ultimi post, questa volta sarò meno formale, raccontandovi semplicemente le ultime novità.

Sono di nuovo a Parigi da un paio d’ore. Sono appena tornato dal V3Day di Genova, il mio primo V-Day (tra l’altro, per quel che ho potuto sentire io, di vaffa a Beppe gliene è scappato solo uno). Un raduno per gridare forte che vogliamo un’Italia diversa, vogliamo andare Oltre!

Il week-end scorso ero invece a Londra, per il 3° MeetUp Live Europa (dopo essere stato anche lo scorso Giugno a Nizza). Sapete, essendo tutti sparsi per i vari paesi Europei, ci sentiamo spessissimo, ma solo tramite internet, quindi ogni tanto serve vedersi anche dal vivo.

Due esperienze che sono contento di aver vissuto, perché ho respirato l’aria del cambiamento e ho potuto misurare la validità del progetto, in parole semplici: informare e proporre, portando l’onestà e il buon senso al potere, che sarà così esercitato democraticamente dai cittadini.

Tornando a casa, sono andato su qualche sito d’informazione e ho trovato l’avviso di una risposta ad un mio commento. Si parlava della visita ad Assange di alcuni portavoce in parlamento.

Un commentatore X: “ma questi lo capiscono o no che c’è un paese da governare?..prima facciano questo e poi si dedichino alle gite scolastiche

Rispondo: “mandali al governo, per ora fanno opposizione e la fanno bene”

X non demorde: “potevano andare al governo…potevano segnare la fine di berlusconi..potevano essere ricordati per avere segnato la sua fine politica e invece grazie a loro ce lo ritroviamo fra le palle…e loro che fanno? gite scolastiche con foto ricordo come io facevo al liceo…e al massimo si preoccupano degli scontrini…se questo gli basta..a me no sinceramente…le premesse erano ben altre”

No! No! No! E basta con quest’alleanza!

Non  rifletto, scrivo di getto e rispondo di nuovo: “Tu dici “potevano andare al governo”, ma con chi? con Bersani? col PD? con quelli che non hanno voluto abolire i rimborsi elettorali da subito e rinunciarvi? quelli che promettevano di non comprare gli F35? quelli che nella legge sul femminicidio mettono norme che vanno a toccare la legge sull’alta velocità e sull’abolizione delle provincie (rimandandola!)? quelli? e quanto sarebbe durata? 10 giorni? anch’io volevo che andassero al governo (= Rodotà presidente e governo di cittadini tecnici, e non tecnici partitocratici), il PD non ha voluto, ha preferito allearsi con Berlusconi … che è caduto grazie alla lotta spietata del M5S che è l’unico che ha saputo dire le cose in chiaro (guardati gli interventi, informati). Stai ancora a pensare agli scontrini, roba di 8 mesi fa, e dimentichi lo schifo che i partiti preesistenti fanno ogni giorno da decenni.
Contento tu!”

Quando ce vò , ce vò!

PS: ovviamente la risposta è il mio personale punto di vista, niente di più, e non escludo di poter aver detto qualche fesseria, ma penso di no
PSS: hummm, potevo concludere con “Vorrei un altro tipo di conCittadini!” … non c’ho pensato!

Precedente Quando guardo il M5S Successivo Il sorteggio