Cittadini reagisce a Travaglio

Cittadini reagisce a Travaglio Non poteva essere altrimenti. Dopo la decisione della Consulta, aspettando la sentenza, ci si interroga sul futuro della legge elettorale. Le posizioni  tra i partito sono raramente, e solo parzialmente, concordanti, e i suggerimenti da parte dei commentatori della stampa e tv disomogenei come se a decidere dove andare a... Continua »
gennaio 28, 2017 / 0

Riforme costituzionali: non è questo il punto

Riforme costituzionali: non è questo il punto Le riforme costituzionali ed elettorali del governo sono pessime, ma non è questo il punto. Riduzione della partecipazione democratica, tra firme per i referendum triplicate e un Senato non elettivo. Governo con una maggioranza assicurata alla Camera. Deputati eletti in mini liste preordinate di nominati dalle segreterie di partito. Il potere legislativo ed... Continua »
luglio 24, 2014 / 0

La strategia è chiara, ora dobbiamo solo vincere

La strategia è chiara, ora dobbiamo solo vincere Dopo quello che io giudico un magnifico intervento televisivo, quello del nostro Alessandro Di Battista a Servizio Pubblico, sui giornali si è scatenato un dibattito che oppone chi pensa che Di Battista sia un burattino nelle mani della Casaleggio Associati e chi lo eleva ad esempio di coerenza e congruenza.... Continua »
gennaio 26, 2014 / 0

Il disdicevole Italicum degli onorevoli

Il disdicevole Italicum degli onorevoli Un proporzionale ma anche maggioritario. Un turno unico con premio di maggioranza ma anche un doppio turno. Ogni futura elezione con l’Italicum sarà una sorpresa, ogni volta diverso. Quando una coalizione più del 50% dei voti avrà, il parlamento proporzionale sarà, se oltre il 35% qualcuno andrà, un bel premio... Continua »
gennaio 20, 2014 / 0

Cittadinum 2014

Cittadinum 2014 Nelle feste di fine anno l’hanno fatta da padroni i temi legati alle finanze dello Stato. Non dimentichiamo però che, forse in fondo ad una calza, la Befana ci porterà a gennaio ad assistere ancora ad uno scontro tra i partiti in Parlamento per definire la prossima legge elettorale. Ho... Continua »
gennaio 1, 2014 / 0

Informazione e consultazione

Informazione e consultazione In un post precedente ho espresso il desiderio di un’azione in due fasi per la scelta della legge elettorale. Informazione e consultazione. Il motto del MeetUp Europa di cui faccio parte è “chi propone fa” e quindi lo applico e provo a dare il mio contributo. Dagli studi che ho... Continua »
dicembre 22, 2013 / 0

Il Renzellum della casta

Il Renzellum della casta Arriva il Renzellum. Ma hanno capito a cosa serve una legge elettorale? In un sistema di democrazia rappresentativa, serve appunto a permettere ai cittadini di selezionare le persone che poi li dovranno rappresentare nei palazzi del potere. Che non sia il sistema democratico che tutti noi sogniamo, un sistema dove non... Continua »
dicembre 21, 2013 / 0

Una movimentata legge elettorale

Una movimentata legge elettorale Siamo gli unici, moralmente, a poter proporre un’alternativa al Porcellum. Gli altri hanno promesso, e mai mantenuto, tant’è che la mostruosa legge è sempre lì. Ho letto, sentito in TV, su youtube, in più occasioni, che a gennaio i cittadini potranno scegliere la legge elettorale che il M5S proporrà. Cosa dobbiamo aspettarci?... Continua »
dicembre 19, 2013 / 0

La strana sorpresina (del vecchio che avanza)

La strana sorpresina (del vecchio che avanza) Renzi, il nuovo segretario della vecchia DC, domenica svelerà una sorpresina che dovrebbe mettere al palo il MoVimento 5 Stelle. Aspettando l’esatta formulazione democratica, tutti ne sospettano il contenuto: riduzione dei costi della politica in cambio del sostegno sulla legge elettorale, sulla riduzione dei parlamentari e sull’abolizione delle province e... Continua »
dicembre 14, 2013 / 0